LA CAPOLISTA INCREMENTA IL VANTAGGIO

18^ GIORNATA CAMPIONATO PROVINCIALE ALLIEVI 2003

USD LG Trino-Gaglianico-5-3 (15’Bellezza, 19’Norocea, 25’Buscaglia, 35’Buzov, 50’Bellezza, 60’, 65’ e 75’Gaglianico)

USD LG Trino: Crittino, Barone, Hoxhaj, Buscaglia, Bergamini, Bianco, Arionello, Bellezza, Norocea, Troplini (Cap.), Buzov. A disp: Greca, Anselmo, Di Luca, Imarisio, Lasagna. All: Lasagna-Cossa.

Gaglianico: Richiardi R., Gracis, Zitoune, Richiardi G.(Cap.), Burca, Marazzato, Zivelonghi, Murlo, Gannio, Leone, Gallo. A disp: Capasso, El Bouanany. All: Celli.

Primo tempo: USD LG Trino-Gaglianico-4-0

Corner: USD LG Trino-Gaglianico-10-0

Ammoniti: USD LG Trino-Gaglianico-0-0

Espulsi: USD LG Trino-Gaglianico-0-0

Trino (VC) – Con la vittoria nel posticipo del diciottesimo turno, l’LG Trino incrementa il proprio vantaggio sulla seconda squadra in classifica. Il Città di Cossato dista ora quattro lunghezze ed ha superato la Crescentinese, fermata sul pareggio dalla Virtus Vercelli. Alla vigilia della delicata trasferta di Cerrione contro la Ceversama, questa è un’ottima notizia. Lasagna e Cossa schierano la loro squadra con un classico 4-4-2. Crittino tra i pali; Hoxhaj, Buscaglia, Barone, Bergamini in difesa; Bianco, Bellezza, Troplini, Bellezza a centrocampo; Buzov e Norocea in attacco. Il primo tempo è un monologo azzurro. Al secondo minuto Buzov indirizza un bel rasoterra, neutralizzato da Richiardi. Al terzo ci prova Norocea, ma l’estremo difensore ospite si salva di piede in calcio d’angolo. Al 14’ diagonale sinistro di Bergamini deviato in angolo e sugli sviluppi del tiro dalla bandierina la palla finisce tra i piedi di Bellezza. Il fantasista azzurro piazza la sfera sul palo lontano con un pregevole colpo da biliardo: 1-0. Il raddoppio al 19’. Pressing di Arionello, palla rubata e filtrante per Norocea che non sbaglia: 2-0. Il bomber azzurro arriva al tiro al 24’ dopo una serie di rimpalli, ma non è fortunato. Al 25’ Buscaglia raccoglie una respinta della difesa e di prima intenzione scaglia un terra-aria che termina nel sette bianco-celeste: 3-0. Bergamini al 30’ viene stoppato da Richiardi e al 31’ Norocea smarca Hoxhaj davanti al portiere. Il terzino calcia centralmente e l’occasione sfuma. Tiro a giro di Norocea (32’) che sfiora il palo e gol del 4-0 al minuto 35. Questa volta è Buzov a festeggiare con un destro vincente dal limite dell’area. Il tempo si chiude con un assist no-look di Bellezza per Norocea. Volo plastico di Richiardi e sfera in calcio d’angolo. Nella ripresa entrano Greca, Imarisio, Lasagna, Anselmo e Di Luca. Dieci minuti ed è 5-0. Scambio tra Lasagna e Bellezza per la doppietta del centrocampista azzurro. Il Trino costruisce diverse occasioni da rete, ma con il passare dei minuti cala in attenzione. Tre banali errori individuali costano altrettanti gol del Gaglianico. Il risultato non è comunque in discussione e i tre punti arrivano puntuali. Della squadra azzurra sono piaciute le due fasi. In quella difensiva un pressing organizzato ed asfissiante che toglie spazio e ritmo agli avversari. In quella offensiva un giro palla a due tocchi che offre sempre due soluzioni (come minimo) a chi deve impostare la manovra. Un passo alla volta, verso un grande traguardo.

Risultati 18^ giornata:

Valle Elvo-Fulgor Valdengo-5-1

GSD Canadà-Santhià-6-1

LG Trino-Gaglianico-5-3

Virtus VC-Crescentinese-1-1

Gattinara-Livorno Ferraris-14-1

Vigliano FC-Ceversama Biella-0-3

Città di Cossato-Dufour Varallo-1-0

Classifica: LG Trino 51, Città di Cossato 47, Crescentinese 46, Ceversama BI 36, Valle Elvo e Gattinara 32, Dufour Varallo 27, Canadà 21, Gaglianico 19, Fulgor Valdengo 17, Virtus VC 15, Vigliano 12, Livorno Ferraris 4, Santhià 2.

Prossimo turno (16-03-2019): Fulgor Valdengo-FC Vigliano (3-0); Santhià-Valle Elvo (0-9); Gattinara-Virtus VC (2-0); Livorno Ferraris-Gaglianico (1-4); Ceversama Biella-LG Trino (1-5); Dufour Varallo-Canadà (2-3); Crescentinese-Città di Cossato (2-3).