OTTIMA PRESTAZIONE DEI 2007

LG Trino-Turricola-1-0 (8’ Gaita)

LG Trino: Condurache, Chiavegati, Troplini, Conti, De Rosa, Amante, Giugliano, Gaita, Ferraris, Drago, Ballanca, Virga. All: Busnengo.

Primo tempo: LG Trino-Turricola-1-0 (8’ Gaita)

Secondo tempo: LG Trino-Turricola-0-0

Terzo tempo: LG Trino-Turricola-0-0

Corner: LG Trino-Turricola-9-4

Trino – La gara amichevole tra LG Trino e Turricola Terruggia ha fornito ottime indicazioni allo staff tecnico azzurro. Ferraris e compagni si sono confrontati con un’ottima squadra, organizzata e ben disposta sul rettangolo di gioco. A poche settimane dalla ripresa del campionato, il test-match con i gialloblu è stato molto utile. Mister Busnengo ha schierato nel primo tempo la seguente formazione: Condurache, Troplini, De Rosa, Virga, Conti, Amante, Ferraris, Drago e Gaita. Tutte e tre le frazioni hanno avuto uno sviluppo simile. Meglio gli ospiti in avvio, mentre i padroni di casa sono usciti alla distanza. Contropiede di Conti al secondo minuto con il portiere gialloblu che tocca in calcio d’angolo. Dalla bandierina Gaita in mezza girata impegna il numero uno ospite. Poi scocca l’ora della Turricola. Al quarto il pressing ospite frutta una ripartenza stoppata di piede da Condurache in uscita. Un minuto più tardi, un sinistro dal limite sfiora la traversa degli azzurri. Al sesto Ferraris dal limite guadagna un calcio d’angolo e al minuto otto Gaita sblocca il match. Sinistro al volo di Amante respinto dal portiere e diagonale rasoterra da posizione impossibile del centravanti azzurro. Al 15’ Drago si mette in proprio e scarica un destro terrificante sul palo. Nel secondo tempo Ballanca, Giugliano e Chiavegati entrano al posto di Drago, Conti e Gaita. Al dodicesimo Condurache deve uscire a valanga per salvare la propria porta. Al minuto 19 è Chiavegati ad impegnare il portiere della Turricola all’altezza del primo palo. Al ventesimo è Virga a sfiorare il gol. Alessandro oggi è stato di gran lunga il migliore in campo. Visione di gioco, pulizia negli interventi e testa alta in impostazione. La terza frazione si apre con una ghiotta occasione per Drago. Al sesto Condurache in uscita bassa nega il pareggio ai gialloblu e all’undicesimo arriva l’azione più bella del match. Scambio di prima in verticale tra Drago, Virga e Gaita, con destro finale di Rocco fuori di un soffio. In contropiede il Trino arriva ad un passo dal gol con Drago (12’) e Conti (17’) legittimando un successo ottenuto con il bel gioco.