Il primo “Memorial Giovanni Demaria” va al Torino

Il Torino Primavera/Beretti si aggiudica il primo “Memorial Giovanni Demaria” vincendo entrambe le partite. E’ stato un torneo molto combattuto ed il pubblico si è divertito moltissimo potendo godere di ben sei gol oltre alla “cinica” lotteria dei rigori. Ma andiamo con ordine…

GARA 1: PRO VERCELLI – TORINO 1-2

PRO VERCELLI: Tripicchio, Iezzi, Vitale, Sangiorgi, Ferrando, Curci, Bresciani, De Bonis, Menabo’, Di Napoli, Della Morte. All.: Vito Grieco.

TORINO: Zanellati, Bedino Sana, Guerrini, Maiello, Fiordaliso, Squerzanti, Tuttisanti, Iacquaniello, Greco, Corioni. All.: Roberto Fogli

Reti: 15′ Squerzanti (TOR), 24′ Di Napoli (PVC), 30′ Iacquaniello (TOR) rig.

La prima premia la formazione granata che passa dopo un quarto d’ora grazie alla segnatura di Squerzanti, lesto a ribadire una respinta corta della difesa vercellese. Il pari bicciolano arriva a metà tempo grazie ad una punizione capolavoro di Di Napoli. Alla mezz’ora intervento sospetto in area e calcio di rigore trasformato da Iacquaniello, il “belottino” granata, simile per movimenti e pettinatura al numero nove della prima squadra. La Pro cerca il pari ma è il Toro a sfiorare il tris con un gran palo colpito da Greco.

IMG_9782bGARA 2: LG TRINO – PRO VERCELLI 0-0 (2-4 dcr)

LG TRINO: Bonassi, Salierno (31′ Maffei), Nicolasi, Cafasso, Agnesina, Lopes, Mullici (35′ Veliu), Bellinghieri, Boscaro, Ciraulo (25′ Meo Defilippi), Rognone (25′ Bottino). All.: Sandro Beccari

PRO VERCELLI: Tripicchio, Favaretto, Vitale, Bani C., Ferrando, Curci, De Mitri, De Bonis (21′ Di Napoli), Gouri Joane, Greco, Pagliaro. All.: Vito Grieco.

Ammoniti: Lopes (LGT)

Calci di rigore: Agnesina gol, Bani gol, Nicolasi gol, Di Napoli gol, Boscaro parato, De Mitri gol, Veliu parato, Greco gol.

LG Trino manovriero ma sfortunato in questa seconda gara che ha visto protagonisti i biancoazzurri, calati solo nel finale. Grande azione di Rognone al 12′, dribbling, tiro potente e palla che si stampa sul palo a Tripicchio battuto. Due minuti dopo è Boscaro che calcia a fil di palo dopo un’azione manovrata. La Pro non ci sta ed al 20′ è Ferrando che di testa spedisce alto da buona posizione. Nel finale Agnesina in mischia mette alto e Bonassi, in uscita, evita il peggio su un velenoso contropiede bicciolano. Gli errori di Boscaro e Veliu ai calci di rigore (e la bravura di Tripicchio), consegnano la “vittorietta” alla Pro Vercelli.

IMG_9759bGARA 3: TORINO – LG TRINO 2-1

TORINO: Castagna, Bedino (27′ Olivero), Baggi, Guerrini, Maiello, Fiordaliso (27′ Aprile), Sanseverino, Zennaro, Barbon, Squerzanti (27′ Greco), Corioni (27′ Ferrandino). All.: Roberto Fogli.

LG TRINO: Rainero, Bellinghieri (30′ Maffei), Nicolasi, Cafasso, Agnesina, Lopes (10′ Ajaraam), Luidelli (22′ Mullici), Ciraulo, Boscaro (22′ Bottino), Meo Defilippi, Rognone (35′ Veliu). All.: Sandro Beccari

Reti: 3′ Sanseverino (TOR), 7′ Coroni (TOR), 39′ Agnesina (LGT).

Parte fortissimo il Toro che trova il gol dopo soli due minuti e mezzo grazie ad una deviazione sottoporta di Sanseverino. Nemmeno il tempo di riassestare le idee che i granata raddoppiano con Corioni che, lasciato colpevolmente solo, in contropiede non fallisce il tiro di precisione nell’angolino basso. Si scuotono i padroni di casa ma la sfortuna continua a perseguitare il povero Rognone che, dopo una grande fuga sulla fascia, lascia partire un siluro che si infrange clamorosamente sulla traversa; sul rimbalzo accorre lesto Luidelli e calcia ma Castagna si supera mettendo in angolo. Il Trino preme ma il Toro non è squadra da farsi mettere sotto e tiene sempre in apprensione la difesa biancoazzurra con rapidi contropiede. Bisogna aspettare il 39′ per assistere alla “magia” di Agnesina che realizza il gol della bandiera direttamente su calcio di punizione. Il finale è arrembante ma il risultato non cambierà più. Il primo “Memorial Giovanni Demaria” va al Torino.

CLASSIFICA FINALE: TORINO pt. 6; PRO VERCELLI pt. 2; LG TRINO pt. 1.