GIOVANISSIMI PRIMO ANNO: IL GIRONE DEI PLAY-OFF

Il finale di stagione dei Giovanissimi Primo Anno regala le emozioni dei play-off. La formazione azzurra allenata da Tiziano Spartera si è classificata al secondo posto della regular-season provinciale (comitato di Vercelli) ed ha guadagnato il pass per gli spareggi promozione. Sedici squadre, divise in quattro gironi da quattro, con in palio quattro posti per i campionati regionali 2019-2020. Solo chi vincerà il proprio girone potrà accedere al torneo piemontese della prossima stagione. Tre le partite in calendario (con date ancora da definire). Il programma dovrebbe essere il seguente: un match in casa, uno in trasferta ed un terzo in campo neutro. Al momento la FIGC non ha ancora diramato i calendari, ma grazie alla “griglia” pubblicata nello scorso autunno, possiamo conoscere i nomi delle avversarie di Miceli e compagni: VDA Charvensod, Calcio Settimo e Ciriè Calcio. L’LG Trino ha chiuso la propria stagione regolare al secondo posto con 40 punti in 16 incontri. Sedici le vittorie, un solo pareggio e due sconfitte (una a tavolino). Ottantatre gol fatti e diciannove subiti (tre dei quali nello 0-3 post-Tronzano). Il Ciriè Calcio, secondo nel provinciale di Ivrea, di punti ne ha fatti 49 in 18 partite. Sedici vittorie, un pareggio ed una sconfitta; 83 reti segnate e 6 subite (miglior difesa del quadrangolare play-off). Nel corso di questa stagione LG Trino e Ciriè Calcio si sono affrontate in amichevole. Sul sintetico del “Tarcisio Tavano” gli ospiti si imposero con il risultato di uno a zero. Si trattava di una partita della durata di un solo tempo da 30 minuti, inserita in un triangolare amichevole completato dalla partecipazione della Turricola di Terruggia. Assenti nelle file degli azzurri i difensori Aberqi e Draganescu ed il centrocampista Miceli. La terza squadra del girone play-off è il Calcio Settimo. Seconda classificata nel provinciale di Torino A, la formazione viola ha totalizzato ben 52 punti in 22 incontri. Diciassette le vittorie, un solo pareggio e quattro sconfitte. Novantanove i gol segnati, 24 quelli subiti. Completa il poker del girone degli spareggi, la compagine valdostana del VDA Charversod. Secondi nel proprio provinciale, i ragazzi di mister Melis hanno totalizzato 44 punti in 18 gare; 14 vittorie, 2 pareggi e 2 sconfitte, il tutto accompagnato da 93 reti all’attivo e 13 al passivo.